Tenta di acquistare auto rubata: arrestato per ricettazione

L'auto era rubata, e lui lo sapeva. Ma per cinquemila euro, era disposto a passarci sopra. A interrompere la trattativa, i soliti "guastafeste": i carabinieri di Nova

NOVA MILANESE – Voleva comprarsi una Ford Fiesta usata. Ma c’era un «piccolo» problema: l’auto era rubata, e lui lo sapeva. Per nulla turbato dal fatto che la vettura fosse stata sottratta al legittimo proprietario, un marocchino di 42 anni si è presentato in via per Cinisello, a Nova Milanese, munito di documenti e di 5mila euro in contanti:  la somma richiesta per perfezionare l’«acquisto».

Ma la compravendita è stata turbata dai soliti «guastafeste»: i carabinieri della stazione di Nova Milanese e della compagnia di Desio. Alla vista delle divise, tutti se la sono data a gambe. Tranne uno: il marocchino 42enne, che è stato acciuffato dai carabinieri. Nell’auto in «pronta consegna» c’erano anche navigatori satellitari, dvd e altro materiale elettronico per circa 2000 euro. Il marocchino è stato arrestato per ricettazione.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento