menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Giornata "nera", raffica di furti nei supermercati

Arcore, Villasanta, Macherio e Monza: raffica di tentativi di furto nei supermercati della Brianza l'altro ieri, tutti sventati dal personale di sorveglianza. Arresti e denunce

L'Esselunga di via Buonarroti

Non solo Arcore: giornata movimentata, l'altro ieri, anche in altri supermercati: le Esselunga di via Brembo e via Buonarroti a Monza e di Macherio e il Gigante di Villasanta.

In tutti questi supermercati si sono verificati tenativi di furto merce, tutti sventati dal personale di sorveglianza. I carabinieri della compagnia di Monza hanno denunciato a piede libero, per questi tentati furti, un totale di cinque persone, tutte straniere: si tratta di due marocchini (uno del '90 e uno del '80) residenti rispettivamente a Calco (Lc) e a Brembate (Bg) e di tre cittadini romeni, uno del '64, uno del '82 e una del '90, residenti a Rovigo, Usmate Velate e Vedano al Lambro.

La merce di tutti questi tentativi di furto aveva un valore complessivo di 406 euro.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Incidenti stradali

      Incidente sulla statale, si schiantano in moto con un'auto: morto un ragazzo

    • Cronaca

      Tragedia in ditta, rastrelliera cede e colpisce alla testa un operaio: morto un 28enne

    • Cronaca

      Brugherio, ragazzina picchiata in famiglia e soccorsa a scuola

    • Cronaca

      Persona investita e uccisa sui binari, stop alla circolazione: treni in ritardo e cancellati

    Torna su