Cerca di smurare la cassaforte con il trapano: ladro tradito dal troppo rumore e arrestato

In manette nella notte a Monza un trentenne albanese. Si era introdotto all'interno degli uffici di una agenzia di assicurazioni

Immagine di repertorio

Munito di trapano, voleva svaligiare la sede della filiale di Assicurazioni Generali a Monza, in via Passerini. Il ladro, un trentenne albanese incensurato, però non ha fatto i conti con il rumore che il suo piano avrebbe provocato e con i carabinieri che hanno notato una luce accesa negli uffici e rumori anomali durante un giro di controllo nel quartiere.

Il malvivente nella notte è riuscito a introdursi negli uffici della agenzia assicurativa dopo aver forzato la grata di accesso che portava a uno sgabuzzino ed essersi infilato nel condotto dell'aria condizionata. Una volta dentro la sede, con un trapano, ha provato a smurare la cassaforte.

Proprio mentre era intento a trapanare però si è trovato di fronte gli uomini in divisa del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Monza che lo hanno fermato e arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Incendio a Monza, fiamme in un capannone: evacuata una scuola

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • L'Esselunga di via Buonarroti cresce: per il comune un milione e un parcheggio al Brianteo

Torna su
MonzaToday è in caricamento