Fanno saltare il bancomat con l'esplosivo e fuggono con 20mila euro in contanti

E' caccia ai responsabili. Il colpo a Ronco Briantino intorno alla 2.30 della notte tra domenica e lunedì. Le telecamere hanno ripreso quattro malviventi travisati in azione

Il bancomat dopo l'esplosione

Un forte boato e poi la fuga.

Nella notte tra domenica e lunedì intorno alle 2.30 a Ronco Briantino quattro malviventi hanno colpito lo sportello bancomat della filiale della Banca Popolare di Milano, riuscendo a fuggire con 20mila euro in contanti.

I ladri sono entrati in azione a volto coperto, travisati da un passamontagna: i quattro hanno approntato dell'esplosivo vicino allo sportello e hanno fatto saltare in aria il dispositivo automatico, riuscendo così ad avere accesso al denaro contante custodito. 

La filiale presa di mira si trova in via Sant'Antonio 29 e qui, pochi istanti dopo l'allarme, sono arrivati i carabinieri della compagnia di Vimercate. I malviventi sono riusciti a fuggire via e a far perdere le proprie tracce ma sono in corso le indagini per individuare i responsabili a partire da quanto ripreso dalle telecamere di videosorveglianza. 

bancomat-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra auto e moto: grave 51enne

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • Travolto e ucciso mentre attraversa la strada, muore ragazzo di 23 anni a Carate

Torna su
MonzaToday è in caricamento