Tagliano la saracinesca del bar, ma arrivano i carabinieri: ladri in fuga

Mentre i ladri stavano per colpire il bar attraverso il varco che si erano aperti una pattuglia è arrivata sul posto e i malviventi sono fuggiti

Ce l’avevano quasi fatta. Quattro ladri erano riusciti a entrare nel Bar «Hilton» in via Vittorio Emanuele, nel centro storico di Renate. «Armati» di affilate cesoie, erano riusciti a tagliare la saracinesca del locale. In silenzio: senza che nessuno si accorgesse di niente.

A mandare tutto all’aria sono stati quei «guastafeste» dei carabinieri di Seregno. Mentre i ladri si accingevano a penetrare nel bar attraverso il varco che si erano aperti, una pattuglia è arrivata sul posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gran paura, fuggi fuggi dei ladri, che sono volati via al volante di una Audi «A4» di colore scuro. Nella fretta, i malviventi hanno abbandonato sull’asfalto un piede di porco, un grimaldello e le cesoie. Per il bar, tanti danni ma nessun furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento