Ladri a casa dell'ex calciatore della Juve Gigi Casiraghi, maxi furto a Monza

Ignoti malviventi sarebbero riusciti a introdursi nell'abitazione dell'ex calciatore juventino venerdì sera

Pierluigi Casiraghi

Ladri in azione in casa dell'ex calciatore della Juve Gigi Casiraghi. Il furto sarebbe stato messo a segno nella serata di venerdì. I malviventi, probabilmente una banda esperta, avrebbero atteso il momento migliore per entrare in azione e poi si sarebbero introdotti nei locali della residenza in zona San Biagio.

Nella villa, subito dopo aver ricevuto la segnalazione del furto, sono intervenuti i carabinieri di Monza che hanno effettuato un sopralluogo. I ladri sono riusciti a smurare la cassaforte e portar via un bottino di ingente valore tra ci sarebbero anche alcuni orologi di lusso e qualche migliaio di euro in contanti. Al comando di via Volturno però ancora non è stata formalizzata alcuna denuncia. 

La carriera di Gigi Casiraghi inizia proprio a Monza dove ha militato fin dalle giovanili esordendo a sedici anni in prima squadra. Nella stagione 1989/1990 approda alla Juventus e dopo aver indossato la maglia della "Vecchia Signora" passa alla Lazio e al Chelsea fino al 2001, anno in cui abbandona il campo e il calcio giocato per la panchina, come allenatore. Iniziando ancora una volta dal Monza, con le giovanili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento