Arcore, aggredisce una donna in strada: inseguito e "arrestato" dai passanti

Il giovane è stato inseguito e bloccato da alcuni passanti che avevano assistito all'aggressione e al furto. Immediato l'intervento dei carabinieri, che hanno arrestato il ladro

Il 19enne è stato arrestato (Foto di repertorio)

Bloccato dai passanti. Arrestato dai carabinieri. Nei guai è finito un ragazzo di diciannove anni di origini marocchine. Il giovane è stato fermato, durante il weekend scorso, dai militari della stazione di Arcore, che lo hanno "incastrato" subito dopo un furto. 

Il diciannovenne, secondo quanto ricostruito dagli stessi agenti intervenuti, aveva scippato una donna in via Manzoni, rubandole la borsetta con due cellulari, i documenti e poche decine di euro in contanti. 

Subito dopo il furto, però, il ragazzino è stato inseguito e bloccato da alcuni passanti. Sono stati loro stessi, poi, ad allertare i carabinieri, che sono intervenuti e hanno arrestato il giovane. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell'udienza per direttissima, l'arresto è stato convalidato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento