Tentano di rubare all'Esselunga, madre e figlio scoperti e arrestati

Due ornaghesi hanno cercato di trafugare merce dall'Esselunga di Arcore ma sono stati sorpresi dal personale di sorveglianza. Immediato l'arresto ad opera dei carabinieri della compagnia di Monza

Hanno tentato di rubare all'Esselunga di Arcore merce per circa 738 euro, ma gli è andata male: il personale di sorveglianza li ha sorpresi e ha allertato i carabinieri.

Sono stati così arrestati madre e figlio, entrambi residenti a Ornago. Lei, classe '59, è pluripregiudicata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

  • Tragedia in un'azienda a Casatenovo, operaio muore all'alba

Torna su
MonzaToday è in caricamento