Fa la spesa all'Esselunga per 300 euro ma alla cassa paga solo articoli per 5 euro

Denunciata una donna a Monza

Ha fatto la spesa all'Esselunga scegliendo tra gli scaffali generi alimentari e prodotti per un totale di circa 300 euro ma, quando è venuto il momento di pagare, alla cassa, si è presentata solo con qualche articolo e ha saldato lo scontrino con cinque euro.

Ad accorgersi che la borsa della donna, una ucraina di 62 anni, era troppo piena per contenere soltanto effetti personali, è stato il personale addetto alla sorveglianza nel punto vendita che ha notato i movimenti sospetti della cliente. Martedì mattina, intorno alle 13, nel supermercato di via Buonarroti a Monza è intervenuto il personale del commissariato e gli agenti della polizia di Stato hanno denunciato per furto la donna.

La signora, in Italia senza fissa dimora, è risultata irregolare e per questo è stata accompagnata presso l'Ufficio Immigrazione della Questura di Milano dove le è stato notificato l'ordine del Questore di allontanamento dal territorio nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento