Furto all'Esselunga: in manette una donna romena

Ha fatto una spesa da 190 euro senza pagare. Quando è stata sorpresa da un'addetta alla vigilanza l'ha aggredita e ha tentato di fuggire

E' successo all'Esselunga di Vimercate

Aveva fatto una spesa di 190 euro all’Esselunga ma pensava di farla franca senza pagare.

A fermare una donna romena di 46 anni a Vimercate sono stati i carabinieri.

Si tratta di una pregiudicata residente a Cavenago che mercoledì sera è stata sorpresa dalla vigilanza del punto vendita di via Toti mentre provava a nascondere il cibo che voleva rubare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando la ladra è stata sorpresa dall’addetta alla sorveglianza ha tentato di aggredirla e di darsi alla fuga ma i carabinieri l’hanno bloccata e arrestata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

  • Cammina seminudo in strada, 36enne arrestato a Giussano: era già stato espulso

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

Torna su
MonzaToday è in caricamento