Tentano di rubare carburante da un camion a Biassono

Due autotrasportatori di origine romena sono stati denunciati dai carabinieri per tentato furto di gasolio

Il carburante costa caro. E loro hanno pensato bene di rubarlo.

Due autotrasportatori di origine romena sono stati pizzicati mentre tentavano di svuotare il serbatoio di un autocarro e di lasciare a piedi il mezzo del proprio datore di lavoro. L'idea sarebbe stata del dipendente di un'azienda di trasporti e un complice connazionale lo avrebbe aiutato nell'impresa.

I due, 30 e 27 anni, sono stati denunciati per tentato furto di gasolio. Per rubare la benzina avevano provato a svuotare il serbatoio dell’autocarro del padrone parcheggiato a Triuggio che avevano deciso di colpire sperando di non essere sorpresi dai militari. I carabinieri della stazione di Biassono invece li hanno colti sul fatto, con le mani “nella benzina”.

Non si tratta dell'unico episodio di furto di carburante avvenuto nella zona. Sono sempre di più infatti le segnalazioni di camionisti e cittadini che denunciano incursioni nei propri serbatoi da parte di ignoti che, anzichè fare rifornimento ai distributori di benzina, prendono di mira i mezzi in sosta e rubano gasolio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento