Rubano carburante da un camion in un parcheggio, arrestata coppia di ladri: nei guai anche un 14enne

Insieme alla coppia, un 21enne e una 27enne di origine romena, c’era anche un ragazzo di 14 anni che è stato denunciato per furto aggravato in concorso

Stavano caricando alcune taniche piene di benzina in macchina, pronti a far perdere le proprie tracce. Invece sono stati fermati e arrestati dai carabinieri per furto.

E’ successo nel pomeriggio di venerdì 1 novembre, a Pioltello. All’interno di un parcheggio in una zona industriale del comune milanese alle porte della Brianza, un cittadino ha segnalato la presenza di una coppia di ladri intenta a rubare carburante da un tir in sosta. Insieme alla coppia, un 21enne e una 27enne romeni risultati domiciliati a Inzago, c’era anche un minorenne, un ragazzino di 14 anni che è stato denunciato per furto aggravato in concorso. I due ladri invece sono finiti in manette.

La coppia, con la complicità del minore, aveva provato a rubare da un autoarticolato il gasolio contenuto nel serbatoio usando un tubo di gomma per trasferirlo in tre taniche in plastica. Al momento dell’arrivo dei militari della compagnia di Cassano d’Adda, la coppia aveva appena caricato nel bagagliaio dell’auto 75 litri di carburante.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai soldi della 'Ndrangheta alla fortuna dei ristoranti: sequestrati "giro-pizza" e 9 arresti

  • Incidente in moto in A4, morto Ernesto Galliani: 55enne lascia moglie e due figli

  • Viaggiano su auto piena di oro e soldi: 30enni fermati e denunciati per ricettazione

  • I soldi della 'Ndrangheta per aprire ristoranti: sequestro da 10 milioni, 9 persone in manette

  • Vimercate, sette ragazzini soccorsi da ambulanza a scuola per uno "strano" prurito

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard-rail: 55enne soccorso in Valassina

Torna su
MonzaToday è in caricamento