Sfondano la vetrina con un'auto e portano via 200mila euro di pellicce: spaccata a Seveso

È successo nella notte tra giovedì e venerdì 30 novembre in un negozio di via Madonna

Immagine repertorio

Non si sono fatti spaventare dall'allarme, dopo aver abbattuto la vetrina del negozio hanno rubato pellicce per oltre 200mila euro, poi sono scappati facendo perdere le loro tracce. Furto con spaccata nella notte tra giovedì e venerdì 30 novembre alla pellicceria Loris di via Madonna a Seveso, in Brianza.

I ladri, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, sono entrati in azione intorno alle 3 di notte. Prima hanno abbattuto la vetrina utilizzando come ariete un'auto con due travi di legno fissate sulla carrozzeria. Una volta dentro hanno afferrato circa 60 pellicce per un valore complessivo di 200milo euro. Infine sono scappati con la refurtiva.

Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Seregno, intervenuti sul posto per i rilievi. Secondo quanto trapelato sembra che il negozio fosse sprovvisto dell'impianto di videosorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Maxi controllo in Brianza, 70 auto fermate in poche ore: multe e patenti ritirate per l'alcol

  • Precipita nel vuoto da una cascata di ghiaccio: Lorenzo muore sotto gli occhi dei suoi amici

Torna su
MonzaToday è in caricamento