Si intrufola all’ospedale e ruba portafogli a un medico: 56enne nei guai

Per l'uomo, scoperto dai carabinieri, è scattata una denuncia. Il furto

E’ riuscito a intrufolarsi nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Desio e a rubare il portafogli dalla borsa di uno dei medici. Un uomo di 56 anni è stato denunciato per furto. L’episodio è accaduto martedì 25 giugno, nel pomeriggio.

Scoperto dai carabinieri di Desio grazie alle telecamere a circuito chiuso presenti nella struttura sanitaria, il ladro ha ammesso il furto e ha riconsegnato il portafogli alle forze dell’ordine. 

A causa di questo ravvedimento attivo, e per il fatto che era incensurato, il 56enne è riuscito a evitare il carcere. L’uomo non era un paziente e nemmeno un parente di un malato, ma era riuscito lo stesso a entrare nel reparto ospedaliero, mescolandosi tra i visitatori.

Potrebbe interessarti

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Monza e provincia

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

I più letti della settimana

  • Morta Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene combatteva contro il cancro

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Ferragosto a Monza: le migliori cose da fare

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Ladri si lanciano dal balcone per sfuggire ai carabinieri, 31enne resta a terra: arrestato

Torna su
MonzaToday è in caricamento