Si intrufola all’ospedale e ruba portafogli a un medico: 56enne nei guai

Per l'uomo, scoperto dai carabinieri, è scattata una denuncia. Il furto

E’ riuscito a intrufolarsi nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Desio e a rubare il portafogli dalla borsa di uno dei medici. Un uomo di 56 anni è stato denunciato per furto. L’episodio è accaduto martedì 25 giugno, nel pomeriggio.

Scoperto dai carabinieri di Desio grazie alle telecamere a circuito chiuso presenti nella struttura sanitaria, il ladro ha ammesso il furto e ha riconsegnato il portafogli alle forze dell’ordine. 

A causa di questo ravvedimento attivo, e per il fatto che era incensurato, il 56enne è riuscito a evitare il carcere. L’uomo non era un paziente e nemmeno un parente di un malato, ma era riuscito lo stesso a entrare nel reparto ospedaliero, mescolandosi tra i visitatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Maxi controllo in Brianza, 70 auto fermate in poche ore: multe e patenti ritirate per l'alcol

  • Precipita nel vuoto da una cascata di ghiaccio: Lorenzo muore sotto gli occhi dei suoi amici

  • Tragico schianto in moto, muore in Toscana 32enne di Lissone

Torna su
MonzaToday è in caricamento