Nasconde quattro salumi nei pantaloni: ladro sorpreso e denunciato

Si tratta di un uomo di 35 anni, tossicodipendente, con diversi precedenti penali

Un ladro di salumi è stato denunciato a Monza dalla polizia di Stato giovedì pomeriggio dopo essere stato scoperto mentre, fingendo indifferenza, nascondeva dentro i pantaloni quattro confezioni prelevate dal banco della gastronomia.

E' successo a Monza, in via Rota, all'interno del supermercato In's dove è intervenuta una volante della polizia di Stato che ha denunciato a piede libero un cittadino italiano, senza fissa dimora, di 35 anni, tossicodipendente. 

Il ragazzo intorno alle 17 è entrato nel negozio con un carrello e ha fatto il giro delle corsie prelevando alcuni generi alimentari. Una volta davanti al banco della gastronomia ha preso quattro salumi e li ha nascosti dentro i pantaloni. La mossa non è passata inosservata a un addetto alla sorveglianza che ha seguito i suoi movimenti fino alla cassa, richiedendo l'intervento della polizia di Stato.

Al momento dell'arrivo degli agenti nel supermercato il 35enne ha tentato la fuga ma è stato fermato e denunciato. Sul conto del ragazzo sono emersi numerosi precedenti penali. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba alle porte di Monza, uomo precipita nel vuoto dall'ottavo piano e muore

  • Sbaglia una manovra, si ribalta con l'aereo mentre atterra in ditta: 81enne illeso

  • Le 5 migliori osterie in provincia di Monza e Brianza

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Auto si ribalta in Valassina, soccorsi tre ragazzi: l'incidente nella notte a Carate Brianza

  • Sgomma con l'Audi presa a noleggio in piazza e investe un uomo: incidente a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento