Ruba 500 euro in monete da una slot machine, ladro sorpreso in azione e arrestato

Nelle tasche del malvivente anche altri 600 euro e un telefono con auricolari usato per coordinarsi con il complice, riuscito a fuggire

Un piano “perfetto” messo a punto nei dettagli per svaligiare un bar con slot machine e mettere le mani sull’incasso delle macchinette.

Oltre alla determinazione i malviventi entrati in azione a Macherio nel fine settimana hanno fatto ricorso anche alla tecnologia ma gli auricolari che avevano per tenersi in contatto e coordinarsi mentre “ripulivano” il locale non è servito loro a evitare i guai. Mentre uno dei due complici è riuscito a fuggire prima dell’arrivo dei militari della stazione di Biassono, l’altro ladro invece, un 29enne romeno, con diversi precedenti alle spalle, è stato arrestato per furto in flagranza. Dopo essersi intrufolato nel bar, il malvivente aveva rubato la slot machine e, con l’aiuto di un filo di ferro, aveva asportato 500 euro in monete.

Nelle sue tasche, insieme all’incasso delle macchinette, sono stati trovati altri 600 euro in banconote, probabile provento di un altro furto messo a segno poco prima. Il denaro è stato sequestrato e per il 29enne sono stati disposti i domiciliari. In corso le indagini per individuare il complice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Nuova apertura supermercato Coop a Monza, si cerca personale: ecco le offerte di lavoro

  • Il gelato più buono ha il sapore di Monza: l'Albero ancora nella classifica del Gambero Rosso

  • Cambio di insegna da Rex a Unes, in Brianza aprono i battenti quattro nuovi supermercati

Torna su
MonzaToday è in caricamento