Ladri in fuga in via Picasso, furto sventato grazie ai poliziotti

Una pattuglia della Polizia di Stato nella notte tra martedì e mercoledì mentre transitava per un controllo nell'area ha visto due ladri arrampicarsi sulla facciata di un condominio: poi l'inseguimento e la fuga

Nella notte di mercoledì

Con l'estate la città si svuota e si moltiplicano i possibili obiettivi appetibili per i topi di appartamento che sono in agguato.

Nelle giornate di lunedì e martedì al commissariato di Polizia di Stato di Monza sono stati denunciati due episodi di furto in zona Triante mentre nella notte di mercoledì, poco prima dell'alba, i poliziotti sono riusciti a sventare l'ennesimo furto in un condominio in città.

Intorno alle quattro di notte, durante un giro di controllo nell'area, una volante ha intercettato all'altezza di un condominio di via Picasso due figure intente ad arrampicarsi sull'edificio per raggiungere qualche finestra. Quando gli agenti hanno visto i ladri non hanno esitato e si sono lanciati all'inseguimento a piedi. I due topi di appartamento hanno percepito il pericolo e si sono dati alla fuga, cercando rapidamente di far perdere le proprie tracce.

Nel tentativo di allontanarsi si sono alleggeriti e hanno abbandonato due portafogli e un orologio. Ovviamente all'interno dei due borsellini non c'era più nemmeno l'ombra di un centesimo e nessuna traccia di documenti. Gli agenti del commissariato hanno dedotto che quanto abbandonato nel cortile del condominio fosse il bottino di un precedente furto consumato in zona, forse poco prima. Nell'edificio che i due ladri si stavano accingendo a colpire infatti non sono riusciti a mettere a segno nessun colpo e non sono entrati in alcun appartamento. 

Abbandonare il bottino deve essere stata da parte dei due una scelta preventina nel caso nel tentativo di allontanarsi fossero stati sorpresi da qualche controllo. 

A causa dell'ora tarda e del buio i poliziotti non sono riusciti a mettere a fuoco i due malviventi anche se hanno fornito una sommaria descrizione che servirà come punto di partenza delle indagini. Intanto dal commissariato stanno lavorando per risalire ai proprietari di quanto trovato e abbandonato dai topi d'appartamento.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Dove dormire in una casa sull’albero, a meno di due ore da Monza

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Tempesta di chiamate e sms la ex: poi si presenta sotto casa sua con un coltello

  • Accoltellato dal figlio violento durante l'ennesima lite: arrestato studente di vent'anni

  • Ubriaco fradicio mentre lavora, provoca 3 incidenti e poi scappa

Torna su
MonzaToday è in caricamento