Scompare e la famiglia lo cerca per mesi: era morto il giorno stesso sotto un treno

È la vicenda di Giovannino Sepielli, 81enne di Limbiate. La verità è emersa il 10 gennaio

Era scomparso da casa a ottobre, i famigliari lo avevano cercato a lungo e si erano anche rivolti alla trasmissione di RaiTre "Chi l'ha visto?", ma lui — Giovannino Sepielli, 81 anni di Limbiate — era morto il giorno stesso in cui aveva fatto perdere le proprie tracce, travolto da un treno tra le stazioni di Gaggiano e Trezzano, nel milanese. La tragica verità è emersa nelle scorse quando la figlia della vittima lo ha comunicato alla trasmissione condotta da Federica Sciarelli.

La scomparsa

Giovannino era scomparso il 4 ottobre quando era uscito di casa alle 9.30. Più volte aveva manifestato di voler tornare nel suo paese d'origine in Puglia, ma nessuno aveva mai pensato che lo avesse mai fatto sul serio. Secondo quanto ricostruito dalla trasmissione televisiva il 4 ottobre l'81enne era uscito da casa sua con un cartone arrotolato sotto il braccio ed era arrivato in treno alla stazione Cadorna. Probabilmente era diretto alla Stazione Centrale dove avrebbe preso un treno che lo avrebbe portato in Puglia, ma la sua vita si è interrotta poche ore dopo quando un treno lo ha travolto tra le stazioni di Gaggiano e Trezzano sul Naviglio. 

sepielli

Sepielli in stazione, foto di Chi l'ha visto
Inutili i soccorsi: i sanitari del 118 non avevano potuto fare altro che constatare il decesso. L'uomo, tuttavia, non fu identificato. La figlia, come riportato sul sito della trasmissione, è venuta a conoscenza del tragico epilogo solo nella giornata di giovedì 10 gennaio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Travolto da un'auto in viale Stucchi a Monza, ragazzino di 12 anni in ospedale

  • Attualità

    "Mi taglio i capelli e li metto tutti all'asta su eBay", l'annuncio choc di Morgan

  • Cronaca

    Tentano di rubare le ruote a una Fiat 500: sorpresi e arrestati dai carabinieri

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo e si schianta contro un muro, l'auto prende fuoco: momenti di terrore

I più letti della settimana

  • Critica il Caffè Zucchi di Monza su Google, il gestore: "Non tollero i culattoni, froci e simili"

  • Macchine vendute e mai consegnate, società fallita: arrestati i titolari di Antonini auto

  • Incidente sull'A4, schianto fra tre camion: autostrada chiusa e traffico in tilt

  • Scopre che lei in realtà è una trans, scoppia la furibonda lite in piazza: espulsa dall'Italia

  • Follia a bordo del treno, passeggero devasta un finestrino: convoglio fermo e circolazione in tilt

  • Lo fermano per strada e gli "regalano" la frutta, ma è una truffa: ecco come funziona

Torna su
MonzaToday è in caricamento