Soccorsi e vigili del fuoco al centro commerciale, forse spray urticante nell'aria

Alcune persone poco dopo le 19.30 hanno accusato bruciore alla gola e agli occhi. Sul posto i carabinieri della compagnia di Vimercate

Soccorsi al centro commerciale Il Globo di Busnago (Foto Bennati/MonzaToday)

Bruciore alla gola e agli occhi. Questi i sintomi che all'improvviso martedì sera venti persone persone hanno iniziato ad accusare presso il centro commerciale Il Globo di Busnago. 

Poco prima delle 20 in via Italia, presso la galleria commerciale, a ridosso dell'ingresso Uno, sono intervenute quattro ambulanze e un'automedica preallertate in codice giallo insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri della compagnia di Vimercate. Secondo una prima ricostruzione pare che a causare l'irritazione sia stata una sostanza urticante forse vaporizzata nell'aria. Qualcuno potrebbe aver spruzzato, forse per una bravata, dello spray urtcante ma la dinamica dell'accaduto è ancora tutta da accertare e al vaglio dei militari. 

Il personale del 118 ha prestato assistenza alle persone coinvolte che hanno accusato bruciore alle vie respiratorie e irritazione. Tra queste risulta esserci anche un bambino piccolo. Sei in totale le persone che hanno dovuto far ricorso alle cure mediche: tre persone sono state accompagnate in ospedale a Vimercate e altri tre "intossicati" a Merate per gli accertamenti del caso. In via precauzionale al centro commerciale è giunto anche il Nucleo Nbcr (Nucleare, Biologico, Chimico, Radiologico) dei vigili del fuoco da Milano. 

Il precedente

Nell'agosto 2013 sempre al centro commerciale Il Globo si è verificato un episodio analogo. In quell'occasione dello spray urticante aveva causato sintomi analoghi in circa una trentina di persone che avevano accusato vomito, bruciore agli occhi e alla gola. L'intero centro commerciale era stato evacuato e tremila persone erano state invitate a uscire dalla galleria commerciale durante le operazioni di verifica e messa in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Maxi controllo in Brianza, 70 auto fermate in poche ore: multe e patenti ritirate per l'alcol

  • Precipita nel vuoto da una cascata di ghiaccio: Lorenzo muore sotto gli occhi dei suoi amici

  • Fermato mentre guidava sulla Milano-Meda, arrestato spacciatore a Bovisio Masciago

Torna su
MonzaToday è in caricamento