Non rispetta l'ordine di via della questura: sorpreso e denunciato dai carabinieri

È successo nella giornata di lunedì a Cusano Milanino, nei guai un 29enne libanese

Immagine repertorio

Il questore di Milano aveva firmato un foglio di via a suo carico, ma lui è rimasto in Italia. Nella serata di lunedì è stato sorpreso dai carabinieri mentre passeggiava per Cusano Milanino e per lui, cittadino libanese di 29 anni, sono iniziati i guai.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, come riferito dai militari della compagnia di Sesto, è stato accompagnato in caserma e denunciato per reati riguardanti l'immigrazione. Prossimamente saranno avviate le procedure che lo porteranno all'espatrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Coronavirus, altri 42 contagi in Brianza: 462 nuovi positivi in Lombardia e 54 morti

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

Torna su
MonzaToday è in caricamento