"Attentato" incendiario in un'azienda, molotov contro tre camion: mezzi distrutti dalle fiamme

E' successo nella notte a Brivio. In corso le indagini dei carabinieri. Ipotesi dolosa

Un uomo incappucciato che entra nel parcheggio di un'azienda e lancia qualcosa. Pochi istanti dopo poi le fiamme divorano tre camion. Questo è quello che appare dai filmati delle videocamere di sorveglianza e proprio da queste informazioni i carabinieri sono partiti per avviare le indagini su quello che, al momento, appare un rogo doloso. 

Qualcuno nella notte tra martedì e mercoledì si sarebbe introdotto nel parcheggio di un'azienda di autotrasporti in via Como a Brivio, nella Brianza Lecchese, e avrebbe lanciato quella che pare essere una molotv contro uno degli autoarticolati che è stato immediatamente avvolto dal fuoco. Le fiamme poi si sono propagate anche ad altri due mezzi pesanti, distruggendoli. Solo il pronto intervento dei vigili del fuoco, accorsi sul posto dai distaccamenti di Merate, Valmadrera e Lecco, ha permesso di contenere i danni, evitando che il rogo coinvolgesse tutti i sei autoarticolati presenti al momento nel parcheggio. 

Secondo una prima ricostruzione il rogo sarebbe di natura dolosa. Sono in corso le indagini per fare luce su quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

Torna su
MonzaToday è in caricamento