Capanno abbandonato prende fuoco: l'incendio domenica pomeriggio

L'intervento dei vigili del fuoco e della polizia di Stato domenica nel tardo pomeriggio. Nessun ferito

IMMAGINE DI REPERTORIO

Vigili del fuoco e Polizia di Stato sono intervenuti domenica nel tardo pomeriggio in via Mantegna a Monza dove è andato a fuoco un capanno dove avevano trovato riparo alcuni senzatetto.

L'allarme è scattato poco prima di sera quando qualcuno ha visto alzarsi una colonna di fumo da un giaciglio trasformato in rifugio di fortuna proprio dietro lo stadio Brianteo, a ridosso di viale Sicilia. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco che hanno estinto le fiamme e la Polizia di Stato. Nessuno è rimasto ferito e prima dell'arrivo delle volanti del commissariato i presenti avevano già fatto perdere le proprie tracce. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel capanno abbandonato sono andati a fuoco un paio di materassi e qualche coperta. L'incendio potrebbe essersi originato in seguito all'accensione di qualche candela che poi avrebbe preso fuoco. Accertamenti in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ti ho vista piangere, in silenzio", la commovente lettera alla moglie infermiera nel giorno del suo compleanno

  • Il Coronavirus non si ferma: in un giorno 163 contagi tra Monza e Provincia. Tutti i dati

  • Monza, fingono di fare la spesa insieme per vedersi: scatta la maxi multa

  • Monza, città "silenziosa e deserta" nelle immagini riprese dal drone

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Monza e in Lombardia: le prime previsioni

  • "Non cresce la linea dei contagi, sta per iniziare la discesa", Fontana fa il punto sui dati

Torna su
MonzaToday è in caricamento