Incendio a Cologno Monzese, alta colonna di fumo sopra la Tangenziale Est | Foto

È successo nel pomeriggio di lunedì 3 luglio in corso Roma

L'incendio (Foto evelyn S.)

Incendio nel primo pomeriggio di lunedì 3 luglio in Corso Roma a Cologno Monzese, nel milanese. Le fiamme, divampate dal vano motore di un'auto parcheggiata sul ponte sulla Tangenziale Est di Milano, hanno distrutto tre automobili e un furgone.

Il rogo è divampato intorno alle 13.30 e presto ha coinvolto altri veicoli parcheggiati nelle vicinanze, andati irrimediabilmente distrutte. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano con tre autobotti che hanno spento le fiamme. Attimi di terrore, anche perché sulla Tangenziale si vedeva un'alta colonna di fumo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo danni materiali, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza non ci sarebbero né feriti né intossicati. Non è ancora chiara la causa che ha fatto scatenare l'incendio, non è escluso che le fiamme si siano innescate a causa di un cortocircuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Mascherine obbligatorie in Lombardia fino al 14 luglio: "Fa caldo, ma la indosso anche io"

Torna su
MonzaToday è in caricamento