Incendio a Giussano: devastato l'archivio della ex Btt, azienda in concordato liquidatorio

È successo nella mattinata di giovedì 21 febbraio, sul posto pompieri e ambulanze del 118

Immagine repertorio

Incendio a Giussano. Intorno alle 8.30 di giovedì 21 febbraio è divampato un rogo all'interno degli ex capannoni della Btt, azienda di via Pascoli che produceva tranciati di legno, ora in concordato liquidatorio.

Le fiamme sono scaturite dal piano terra e hanno interessato l'archivio della società e si sono propagate fino al primo piano. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con mezzi da Seregno, Carate e Desio; le fiamme sono state domate nel giro di pochi minuti.

Sul caso stanno indagando i carabinieri e secondo gli investigatori si tratterebbe di un incendio doloso.
Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza di Seregno Soccorso, ma non ci sono stati né feriti né intossicati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai soldi della 'Ndrangheta alla fortuna dei ristoranti: sequestrati "giro-pizza" e 9 arresti

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Lite e botte in strada tra due donne a Concorezzo: ragazza finisce in ospedale

  • Viaggiano su auto piena di oro e soldi: 30enni fermati e denunciati per ricettazione

  • I soldi della 'Ndrangheta per aprire ristoranti: sequestro da 10 milioni, 9 persone in manette

  • Vimercate, sette ragazzini soccorsi da ambulanza a scuola per uno "strano" prurito

Torna su
MonzaToday è in caricamento