Incendio sulla Milano-Meda, superstrada a fuoco per una sigaretta

Le raccomandazioni

Nel pomeriggio di martedì si è verificato un incendio su una rampa di uscita della Milano-Meda all'altezza di Bovisio Masciago. A causare il rogo sembrerebbe essere stato un mozzicone di sigaretta. 

Dal comune brianzolo hanno diramato una comunicazione in cui si raccomanda agli automobilisti la massima prudenza e attenzione per prevenire roghi e incendi attribuibili a scarsa attenzione e rispetto per l'ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si avvisano tutti i cittadini a prestare molta attenzione ed a mantenere un comportamento responsabile, soprattutto in una condizione di clima secco" - fanno sapere dal comune di Bovisio Masciago - "Una piccola disattenzione come il mozzicone di sigaretta gettato dal finestrino, può causare un enorme danno all’ambiente e alle persone. L’Amministrazione Comunale da parte sua sta provvedendo a sollecitare interventi di manutenzione dei tracciati stradali provinciali. Si ringraziano i Vigili del Fuoco per il pronto intervento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Mascherina obbligatoria per uscire: 250mila distribuite gratis a Monza e Brianza

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, in Brianza 111 nuovi casi: al via la distribuzione (gratis) di mascherine

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • La lettera dell'infermiera del San Gerardo: "Ho stretto le mani di chi moriva solo"

Torna su
MonzaToday è in caricamento