Incendio sulla Milano-Meda, superstrada a fuoco per una sigaretta

Le raccomandazioni

Nel pomeriggio di martedì si è verificato un incendio su una rampa di uscita della Milano-Meda all'altezza di Bovisio Masciago. A causare il rogo sembrerebbe essere stato un mozzicone di sigaretta. 

Dal comune brianzolo hanno diramato una comunicazione in cui si raccomanda agli automobilisti la massima prudenza e attenzione per prevenire roghi e incendi attribuibili a scarsa attenzione e rispetto per l'ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si avvisano tutti i cittadini a prestare molta attenzione ed a mantenere un comportamento responsabile, soprattutto in una condizione di clima secco" - fanno sapere dal comune di Bovisio Masciago - "Una piccola disattenzione come il mozzicone di sigaretta gettato dal finestrino, può causare un enorme danno all’ambiente e alle persone. L’Amministrazione Comunale da parte sua sta provvedendo a sollecitare interventi di manutenzione dei tracciati stradali provinciali. Si ringraziano i Vigili del Fuoco per il pronto intervento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Mascherine obbligatorie in Lombardia fino al 14 luglio: "Fa caldo, ma la indosso anche io"

Torna su
MonzaToday è in caricamento