Bisarca con auto nuove prende fuoco in tangenziale: carico "in fumo"

E' successo intorno alla 1 del 21 luglio lungo la tangenziale Nord nel tratto tra la barriera di Sesto San Giovanni dell'autostrada A4 e Monza

Il rogo (Immagini B&V Photographers per MonzaToday)

Un carico di auto nuove letteralmente "andato in fumo" e un tratto di tangenziale chiuso per ore per permettere l'intervento dei soccorsi. Nella notte di giovedì una bisarca che trasportava sei Alfa Giulia ancora coperte dal cellophane e pronte per essere consegnate ad un concessionario ha preso fuoco e le vetture sono state danneggiate dal rogo.

E' successo intorno alla 1 del 21 luglio lungo la tangenziale Nord nel tratto tra la barriera di Sesto San Giovanni dell'autostrada A4 e Monza in direzione del capoluogo brianzolo. 

L'incendio è scaturito dalla motrice della bisarca e poi le fiamme si sono propagate a tutto il mezzo pesante e hanno avvolto anche le vetture. In tangenziale sono intervenute quattro squadre dei vigili del fuoco da Monza e Vimercate che hanno lavorato diverse ore per estinguere il rogo, la Polizia Stradale e un'ambulanza del 118 giunta sul posto in via precauzionale. Nessuno è rimasto intossicato o ferito in seguito all'incendio: pesanti invece i danni per il carico "divorato" dalle fiamme. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tratto della tengenziale è rimasto chiuso per diverse ore per consentire l'intervento dei mezzi di soccorso e la circolazione è tornata alla normalità solo dopo le 3.30 della notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Monza e Brianza 2.462 casi di Covid-19: 100 in più in un giorno

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Monza, fingono di fare la spesa insieme per vedersi: scatta la maxi multa

  • Monza, città "silenziosa e deserta" nelle immagini riprese dal drone

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Monza e in Lombardia: le prime previsioni

  • Parrucchieri chiusi? Ecco come gestire la ricrescita

Torna su
MonzaToday è in caricamento