Incendio a Cologno Monzese, fiamme in uno sfasciacarrozze: bruciano 2mila litri di olio

Le fiamme sono divampate nella tarda mattinata di mercoledì. Sul posto i vigili del fuoco

La colonna di fumo visibile a distanza (Foto Valentina Troglia per MilanoToday)

Fiamme e un'alta colonna di fumo nero. Incendio alla Metal Mega in viale Spagna a Cologno Monzese nella tarda mattinata di mercoledì 25 settembre. Le fiamme sono divampate intorno alle 11.55 nel deposito di un'azienda che si occupa dello smaltimento di automobili.

Il rogo, secondo quanto riferito dai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, era alimentato da circa 2mila litri di olio esausto contenuto nei silos oltre a pneumatici di automobili. I pompieri, sul posto con otto mezzi, hanno prima domato le fiamme e successivamente hanno smassato il materiale rovente per spegnere gli ultimi focolai.

Video: l'alta colonna di fumo nero

Le cause dell'incendio

Secondo quanto trapelato pare che il rogo sia nato per cause accidentali: pare che un trituratore di rifiuti all'interno del piazzale abbia preso fuoco e successivamente le lingue di fuoco abbiano raggiunto i depositi col materiale infiammabile.

Non ci sono né feriti né intossicati, ma l'azienda regionale di emergenza urgenza ha inviato sul posto un'ambulanza in via precauzionale. Sul luogo dell'incendio, inoltre, sono al lavoro anche i carabinieri della tenenza di Cologno Monzese e la polizia locale che ha transennato l'area attorno alla ditta.

incendio-74-5

Il sindaco: "Tenete chiuse le finestre"

Il primo cittadino di Cologno Monzese, Angelo Rocchi, ha scritto su Facebook che "la situazione è sotto controllo ma consiglio per precauzione di tenere le finestre chiuse ed evitare di permanere all'aria aperta nella zona". Per il momento non ci sono informazioni in merito alla possibile tossicità delle emissioni di fumo nero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento