Cologno Monzese, incendio in un'azienda chimica di viale Spagna: pericolo nube tossica

È successo nella serata di martedì 9 ottobre. Sul posto i vigili del fuoco di Milano

L'incendio (foto B&V Photographers)

Incendio a Cologno Monzese nella serata di martedì 9 ottobre. Intorno alle 19 è divampato un grosso rogo all'interno del magazzino della della Galvanica Ambrosiana, azienda di viale Spagna che si occupa di lavorazioni metalliche.

Le fiamme hanno letteralmente devastato lo stabile alzando una spessa colonna di fumo nero visibile da diversi chilometri di distanza. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano con diversi mezzi, oltre ai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni e, a scopo preventivo, un'ambulanza del 118. Intorno alle 20.30, secondo quanto riferito da alcune fonti, l'incendio era ormai sotto controllo.

Per il momento non risultano persone ferite o intossicate. Ancora da valutare eventuali rischi ambientali, per i rilievi sono intervenuti i tecnici dell'Ats e dell'Arpa. Per il momento non è ancora chiara l'origine delle fiamme.

Aggiornamento: il sindaco di Cologno Angelo Rocchi ha escluso il pericolo di una nube tossica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento