Grave incidente sul lavoro a Cesano Maderno: operaio rischia l'amputazione del braccio

È successo nella mattinata di mercoledì, l'uomo è stato accompagnato in codice rosso al San Gerardo

Immagine repertorio

Grave incidente sul lavoro nella mattinata di mercoledì 10 ottobre in una azienda di viale Sicilia a Cesano Maderno che produce materiale edile: un operaio di 58 anni è rimasto gravemente ferito all'avambraccio destro e ora rischia l'amputazione.

Tutto è accadeto intorno alle 7.45, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo una prima ricostruzione sembra che il 58enne, mentre stava lavorando con un macchinario, abbia subito l'amputazione dell’avambraccio destro. Le sue condizioni sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. L'uomo è stato accompagnato in codice rosso al San Gerardo dove rischia di perdere il braccio.

Ancora non è chiara l'esatta dinamica dell'incidente, per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia locale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Spese pazze, condannati ex consiglieri Renzo Bossi e Nicole Minetti

  • Cronaca

    Minacciava e perseguitava la ex: arrestato marito violento

  • Attualità

    Eclissi totale di luna lunedì: orari e i consigli per vederla bene a Monza

  • Cronaca

    Funerali del tassista morto sulla Milano-Meda: sabato 19 gennaio l'addio

I più letti della settimana

  • Critica il Caffè Zucchi di Monza su Google, il gestore: "Non tollero i culattoni, froci e simili"

  • Incidente sull'A4, schianto fra tre camion: autostrada chiusa e traffico in tilt

  • Macchine vendute e mai consegnate, società fallita: arrestati i titolari di Antonini auto

  • Follia a bordo del treno, passeggero devasta un finestrino: convoglio fermo e circolazione in tilt

  • Lo fermano per strada e gli "regalano" la frutta, ma è una truffa: ecco come funziona

  • Scopre che lei in realtà è una trans, scoppia la furibonda lite in piazza: espulsa dall'Italia

Torna su
MonzaToday è in caricamento