Grave incidente sulla provinciale a Busnago, uomo in bici travolto da un camion

Per soccorrere il ciclista giovedì mattina all'altezza del Globo è atterrato anche l'elisoccorso

Immagine di repertorio

Grave incidente stradale a Busnago nella tarda mattinata di giovedì 16 aprile. Un uomo in sella a una bicicletta è stato investito da un camion lungo la strada provinciale Monza-Trezzo, all'altezza dell'attraversamento pedonale in prossimità del centro commerciale Il Globo. 

La chiamata alla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza è arrivata pochi minuti prima di mezzogiorno e sul posto è intervenuto l'elisoccorso. Le condizioni dell'uomo, 50 anni circa, sono apparse fin da subito gravissime e i soccorsi sono scattati in codice rosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto al momento ricostruito la vittima ha riportato un trauma cranico commotivo, un trauma al torace e la lussazione del ginocchio sinistro: è stato accompagnato all'ospedale Niguarda di Milano. Lungo la strada provinciale sono intervenute anche le forze dell'ordine che si sono occupate dei rilievi per accertare la dinamica del sinistro. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

Torna su
MonzaToday è in caricamento