Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un cancello a Ceriano Laghetto

L'accaduto

L'incidente (Foto vigili del Fuoco Volontari di Lazzate)

Un colpo di sonno ha probabilmente provocato l’incidente avvenuto domenica notte, in via Mazzini, a Ceriano Laghetto. Poco dopo le 2 una Smart, sulla quale stavano viaggiando un uomo di 27 anni e una donna di 41, ha sbandato ed è andata a sbattere contro il muro di cinta di una casa privata. La micro car è andata completamente distrutta.

Sul posto sono arrivati i carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile dei carabinieri di Desio. Sono arrivati anche i medici del 118, i vigili del fuoco e due ambulanze. I due automobilisti sono stati trasportati negli ospedali di Saronno e Garbagnate Milanese. Se la sono cavata con lievi ferite. Danni ingenti invece all'automobile che è andata completamente distrutta nello schianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento