Parte per le vacanze, ma si schianta dopo 300 metri

A volte la realtà ricalca la fantasia. Come lo sfortunatissimo Paperino, il protagonista di questa storia voleva partire per le vacanze. Ma non è andato lontano

Paperino alla guida della mitica 313

GIUSSANO - Una partenza degna di Paperino. Lo sfortunatissimo protagonista di questa vicenda  che ricorda i fumetti Disney risiede a Giussano. Caricati moglie e figli sulla macchina, chiuso il bagagliaio, l'uomo infatti lunedì mattina ha messo in moto, destinazione mare. Ma la fretta, si sa, a volte gioca brutti scherzi. Pochi istanti, un attimo di distrazione e la sua Mercedes finisce contro una Bmw, ribaltandosi su un fianco. Bye bye vacanze. Comica la scena, ma grande spavento: fortunatamente stanno tutti bene. Per quanto riguarda il guidatore,invece, nulla si sa del suo "destino". Tornato a casa, deve ancora affrontare la moglie...

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Monza, si butta nel Villoresi per sfuggire alla polizia dopo un furto e annega: morto 34enne

  • Sport

    Uragano Filippo Tortu, 100 metri sotto il muro dei 10 secondi: battuto il record di Mennea

  • Cronaca

    Non riescono a dormire: buttano candeggina sui clienti del bar, ferite due ragazze incinte

  • Cronaca

    Tenta di violentare una ragazzina di 13 anni mentre dorme: arrestato operaio in Brianza

I più letti della settimana

  • Monza, si barrica nel pronto soccorso del San Gerardo e minaccia di darsi fuoco: fermato

  • Cade il coltello mentre taglia la verdura e si conficca nel piede: donna muore dissanguata

  • Spettacolo pirotecnico nel Parco di Monza: tutto quello che c'è da sapere

  • Non riescono a dormire: buttano candeggina sui clienti del bar, ferite due ragazze incinte

  • Furti e spaccate, operazione "Under the Bridge". Salvini: "28 rom arrestati" a Monza

  • Il San Gerardo di Monza tra i migliori ospedali per trattare l'epilessia farmaco resistente

Torna su
MonzaToday è in caricamento