Incidente mortale a Limbiate, schianto auto-moto: muore ragazzo di 24 anni

Il sinistro nel tardo pomeriggio di lunedì 6 gennaio in via Buozzi

Foto da archivio

Non ce l'ha fatta il ragazzo di 24 anni rimasto gravemente ferito nel tardo pomeriggio di lunedì 6 gennaio in un incidente stradale a Limbiate. Lo schianto - che ha coinvolto un'auto e una moto - è avvenuto intorno alle 17.30 in via Buozzi. A bordo del motociclo viaggiava un ragazzo di 24 anni di origine romena residente in città mentre al volante dell'auto c'era un uomo di 46 anni, anche lui residente a Limbiate, originario del Bangladesh. Mentre l'automobilista è uscito illeso dallo schianto, le condizioni del 24enne sono apparse fin da subito gravissime. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via Buozzi sono intervenute un'ambulanza, un'automedica e l'elicottero del 118 in codice rosso. Il giovane motociclista è stato trasferito a sirene spiegate all'ospedale San Gerardo di Monza in elisoccorso mentre l'équipe medica praticava le manovre di rianimazione. Troppo gravi le lesioni riportate: il 24enne è morto poco dopo. I rilievi per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di Desio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

Torna su
MonzaToday è in caricamento