Perde il controllo della moto in Valassina e cade sulla rampa a Monza: soccorso 73enne

L'uomo è stato portato in codice giallo all'ospedale San Gerardo. E' successo nella mattinata di giovedì 15 agosto

Foto da archivio

Incidente sulla Valassina nella mattinata di giovedì 15 agosto all'altezza di Monza. Un uomo di 73 anni, in sella a una moto, per cause ancora in corso di accertamento, all'altezza della rampa di uscita di viale Elvezia, ha perso il controllo del mezzo ed è caduto a terra.

Il sinistro è avvenuto alle 11.16 in direzione Milano e sul posto sono intervenute una pattuglia della polizia stradale e un'ambulanza del 118 accompagnata da una automedica preallertate in codice rosso. Per fortuna le condizioni del motociclista, che pare aver perso il controllo da solo senza il coninvolgimento di terzi, sono apparse poi meno gravi del previsto. Il 73enne è stato accompagnato in ospedale al San Gerardo di Monza in codice giallo con un trauma a una spalla, alla mano e a un braccio e con una frattura al polso.

Inevitabili le ripercussioni sulla viabilità lungo il tratto già molto trafficato in un giorno festivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Coronavirus, 89 casi in Lombardia: Carnevale rinviato a Monza e in alcuni comuni brianzoli

Torna su
MonzaToday è in caricamento