Incidente a Nova Milanese: in contromano, uccide una donna. Arrestato

La donna di 65 anni è morta lunedì sera a Nova Milanese (Monza)

Sul posto diverse ambulanze

Una donna di 65 anni è morta lunedì sera a Nova Milanese (Monza) di un incidente provocato da un uomo attualmente accusato di omicidio ed omissione di soccorso. L'incidente, intorno alle 18, ha provocato anche il ferimento di un'altra donna di 57 anni.

Secondo una prima ricostruzione, pare che l'uomo alla guida dell'auto che ha provocato l'incidente, un 31enne, fosse in contromano. La sua auto ha centrato in pieno la vettura della donna e poi lui sarebbe fuggito senza prestare soccorso.

La ferita più grave è morta al Niguarda intorno alla mezzanotte.

I carabinieri di Desio hanno arrestato l'uomo: si tratta di un pregiudicato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento