Schianto con la Porsche d'epoca, incidente sabato sera in via Mauri

Due i veicoli coinvolti e tre le persone ferite

Lo schianto (Foto B&V Photographers)

Una Porsche d'epoca distrutta e un violentissimo schianto che ha provocato tre feriti. Incidente sabato sera a Monza, in via Mauri, all'altezza dell'intersezione con via Solferino.

Poco dopo le 22 una Porsche d'epoca rossa condotta da un 60enne monzese si è scontrata, per cause ancora in corso di accertamento, con una Renault Clio con a bordo una coppia di ragazzi.

Subito dopo il sinistro in via Mauri si sono precipitati tre mezzi del 118 preallertati in codice rosso, i vigili del fuoco e la polizia locale di Monza. Un'ambulanza ha trasferito a sirene spiegate all'ospedale San Gerardo il conducente dell'auto d'epoca che ha riportato una vistosa ferita alla testa. Per soccorrere l'uomo è stato necessario l'intervento dei pompieri che hanno dovuto tagliare il tettuccio dell'abitacolo ed estrarre il sesantenne ferito. I due ragazzi, 30 e 29 anni, sono invece stati trasferiti in codice verde e giallo all'ospedale San Raffaele di Milano.

Gli agenti della polizia locale hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dello schianto e accertare le responsabilità.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Mankai, il superfood che vuole sostituire la carne

I più letti della settimana

  • Morta Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene combatteva contro il cancro

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Ferragosto a Monza: le migliori cose da fare

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Ladri si lanciano dal balcone per sfuggire ai carabinieri, 31enne resta a terra: arrestato

Torna su
MonzaToday è in caricamento