Auto perde il controllo sotto la pioggia battente, incidente in Valassina

Quattro persone coinvolte. Soccorsi in azione mercoledì sera

Incidente nella serata di mercoledì in Valassina. Forse a causa dell'asfalto reso scivoloso dalla pioggia battente, intorno alle 21.30 del 7 agosto, lungo la strada statale 36 all'altezza di Lissone, un'auto con quattro persone a bordo ha perso il controllo e si è schiantata all'altezza di una curva.

Il sinistro ha coinvolto una sola auto che, secondo una prima ricostruzione, avrebbe perso il controllo in autonomia. A bordo del mezzo quattro persone, tutti giovani tra i 19 e i 21 anni, soccorsi dal 118 giunto sul posto con due ambulanze e un'automedica. Nessuno dei ragazzi fortunatamente avrebbe riportato ferite gravi e l'intervento dei sanitari si è concluso con un trasporto in codice verde nei vicini ospedali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Valassina mercoledì sera sono stati al lavoro anche i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale, impegnati negli accertamenti per ricostruire la dinamica dell'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Mascherine obbligatorie in Lombardia fino al 14 luglio: "Fa caldo, ma la indosso anche io"

Torna su
MonzaToday è in caricamento