Auto si schianta contro il guardrail: morto un neonato, gravissimi i suoi genitori

Il dramma domenica mattina a Monza

L'incidente

Le speranze si sono spente pochi minuti dopo l'arrivo al San Gerardo. 

È morto Liam Thomas, il neonato di tredici giorni rimasto coinvolto domenica mattina in un tragico incidente stradale mentre si trovava a bordo di una Fiat Punto insieme ai suoi genitori, due ventenni di origini ecuadoriane residenti nel Milanese. Teatro del dramma è stato viale Enrico Fermi a Monza, la strada che da Sesto San Giovanni consuce verso Concorezzo attraverso il capoluogo brianzolo. 

Video | Morto un neonato, gravissimi i genitori

video-19

Lì, verso le 10, per cause ancora in corso di accertamento, il papà del piccolo - che si trovava alla guida - ha perso il controllo dell'auto e si è schiantato frontalmente contro un guardrail. Nell'impatto, devastante, sarebbe rimasto incastrato insieme ai suoi genitori tra le lamiere della vettura distrutta. Per liberare i tre sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, che hanno poi affidato la famiglia ai soccorritori del 118, arrivati sul posto con tre ambulanze e tre auto mediche. 

Mamma e papà, in condizioni gravi, sono finiti al Policlinico e al Niguarda di Milano: entrambi hanno riportato traumi importanti e sono in prognosi riservata. Il neonato, invece, è stato trasportato al San Gerardo, dove i medici hanno poi constatato il decesso

In viale Fermi, per fare chiarezza sulla dinamica dello schianto, hanno operato a lungo gli agenti della polizia locale di Monza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Bimba di 10 anni di Villasanta muore in un incidente mentre è in vacanza con i genitori in Tunisia

  • Guida una moto senza patente, revisione né assicurazione, multa da oltre 6mila euro

  • Autovelox in Lombardia, dove sono i controlli della velocità dal 9 al 15 settembre: le strade

  • Grave incidente a Monza di ritorno dopo motoraduno, l'appello: "Aiutateci a trovare il nostro angelo custode"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

Torna su
MonzaToday è in caricamento