Travolto da un'auto in viale Stucchi a Monza, ragazzino di 12 anni in ospedale

È successo nel pomeriggio di domenica 20 gennaio. Sul posto il 118 e la Locale

I soccorsi sul posto

Attimi di paura nel pomeriggio di domenica 20 gennaio in via Stucchi a Monza dove un ragazzino di 12 anni è stato travolto da un'auto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta.

L'incidente è avvenuto intorno alle 15, come riportato dall'Azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo una prima ricostruzione sembra che il giovane, in sella a una bicicletta, stesse percorrendo viale Stucchi quando ha sbandato ed è finito in mezzo alla carreggiata dove è stato travolto da una Mini. 

Inizialmente le sue condizioni sembravano disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso: il bimbo è stato medicato e accompagnato al pronto soccorso in codice giallo. Le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni.

Per i rilievi che determineranno la dinamica dell'incidente sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Monza. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • A 12 anni in bici in viale Stucchi?

Notizie di oggi

  • Cultura

    "Autismo in blue jeans", ecco la grande installazione in piazza a Monza

  • Cronaca

    Torna l'ora legale, domenica 31 marzo lancette avanti di un'ora

  • Cronaca

    Il lavoro in provincia poi la scuola di danza e il bed&breakfast: dipendente indagata

  • WeekEnd

    Cosa fare a Monza nel week-end: luoghi aperti dal Fai e gastronomia

I più letti della settimana

  • Travolta e uccisa da un autobus a Sesto San Giovanni, muore una donna di 60 anni

  • "Hanno azzannato e ucciso Iago", aggressione mortale a un cane a Busnago

  • Ladri sorpresi a rubare nei box di un condominio e arrestati a Monza

  • Schianto tra un'auto e un trattore a Cesano Maderno, ragazzi intrappolati tra le lamiere

  • Ladre si fingono volontarie Enpa e rubano una cagnolina da un appartamento

  • Presi i "professionisti" delle auto rubate: traditi dallo scotch con cui avevano "trasformato" la targa

Torna su
MonzaToday è in caricamento