Incidente in un cantiere a Cassano D'Adda: tre operai cadono nella tromba dell'ascensore

Sul posto sono intervenuti i carbinieri, i vigili del fuoco, la locale e il personale del 118

Immagine di repertorio

L'ennesima tragedia sul lavoro è stata sfiorata nella mattinata di venerdì in provincia di Milano, a Cassano D'Adda. Tre operai sono precipitati nella tromba dell'ascensore di una palazzina interessata da una cantiere. L'incidente, che sembrava gravissimo, per fortuna avrebbe risparmiato la vita dei tre: due cittadini italiani e un albanese.

Sul posto dell'incidente, via Papa Giovanni XXIII sono intervenuti immediatamente i soccorritori del 118. Dalla centrale operativa hanno inviato tre equipaggi in ambulanza, un'automedica e l'elisoccorso. Presente anche i carabinieri, la polizia locale e i vigili del fuoco. I feriti, due 40enni e un 56enne, per fortuna, sono rimasti tutti coscienti durante le operazioni di soccorso.

La ricostruzione dell'incidente

I tre operai, stando a quanto ricostruito in un primo momento dai militari della Compagnia di Cassano D'Adda, erano impegnati nella costruzione delle linee guida dell'ascensore. Sono caduti giù dal secondo e dal primo piano per il cedimento dell'impalcatura sulla quale erano appoggiati.

Anche il persone dell'Azienda Socio Sanitaria Territoriale, che aprirà un'indagine, ha fatto la sua comparsa in cantiere. Saranno loro a stabilire se questo infortunio poteva essere evitato o se sia stata una fatalità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Motor Show a Monza, attesi 500mila visitatori: sfilate, test e novità del mondo dei motori

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

Torna su
MonzaToday è in caricamento