Veduggio, Lambro inquinato dagli oli esausti: aperta inchiesta

Il materiale inquinante è stato riversato presso l'Oasi di Cariggi nella notte tra sabato e domenica. Ancora in corso la bonifica, si indaga. 20mila litri di acqua rimossi nella giornata di domenica

VEDUGGIO – Ancora un inquinamento ambientale per il Lambro. Questa volta a subire danni è stato il Fossarone: un affluente del fiume Lambro. La zona inquinata è l’Oasi di Cariggi: una località ad alto valore ecologico del Parco Regionale della Valle del Lambro.

Nella notte tra sabato e domenica qualcuno ha sversato una grande quantità di oli esausti. Sono intervenuti i tecnici del settore ambiente della Provincia MB, che hanno rimosso dalla superficie del torrente circa 20mila litri di acqua imbevuta di olio.

Sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia provinciale, il nucleo sommozzatori dell'Idroscalo, Arpa, Brianzacque e uomini della Protezione che hanno lavorato per tutta la domenica. Le procedure di bonifica sono ancora in corso. Sul caso di inquinamento ambientale è stata aperta un’inchiesta.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      La metropolitana arriva a Monza, presentati i piani per il prolungamento della M1 e della M5

    • Cronaca

      Pensionato scarica cumuli di spazzatura davanti al portone di notte: multato

    • Cronaca

      Picchia la moglie davanti al figlio: lei chiama i carabinieri e fa arrestare il marito

    • Cronaca

      Ladri in un cantiere edile: rubati materiali per 100mila euro

    I più letti della settimana

    • L'ultima tappa del Giro d'Italia parte da Monza: il percorso della carovana

    • Studentessa beve un sorso di candeggina a scuola, soccorsi in un istituto di Cesano

    • La 21esima tappa del Giro d'Italia parte da Monza: le vie chiuse e i divieti

    • Preso il "re" dello spaccio della Brianza Nord e sgominata la sua banda di pusher

    • Salvo del Grande Fratello apre una nuova pizzeria in Brianza

    • La metropolitana arriva a Monza, presentati i piani per il prolungamento della M1 e della M5

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento