Per sfuggire ai carabinieri guida contromano e si schianta contro un’auto: ferita una donna

Il fuggitivo, 21 anni, è stato arrestato. La corsa contromano sulla Monza-Saronno

Immagine di repertorio

Un passato con qualche precedente legato alla droga e al volante di un’auto senza patente. Quando ha visto i carabinieri di Desio lo hanno fermato in via Bonaparte per un controllo, il giovane, 21 anni, marocchino, ha perso la testa. Non si è fermato all'alt e ha accelerato, costringendo i militari a inseguirlo. Venerdì sera la corsa a forte velocità è proseguita da Varedo fino alla Monza-Saronno. Sulla statale lo straniero sperava di seminare le forze dell’ordine.

Quando invece è stato affiancato da un’altra pattuglia di carabinieri, il 21enne ha fatto un testacoda, iniziando a correre contromano. Giunto all’altezza di Bovisio Masciago, dopo aver urtato un furgone è andato a sbattere contro una Mercedes cabrio guidata da una donna di 58 anni, che procedeva nel corretto senso di marcia. A causa dell’impatto, la 58enne è rimasta lievemente ferita. Medicata alla clinica san Carlo di Paderno Dugnano, non è in gravi condizioni.

Il 21enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per guida senza patente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Auto si ribalta in Valassina, soccorsi tre ragazzi: l'incidente nella notte a Carate Brianza

  • Litiga con la fidanzata poi cerca di farla finita: 37enne salvato a Monza

  • Sgomma con l'Audi presa a noleggio in piazza e investe un uomo: incidente a Monza

  • Schianto frontale allo svincolo della Valassina a Verano Brianza: soccorsi diversi bambini

  • Omicidio a Cernusco, uomo ucciso nei box del condominio: freddato in auto a colpi di pistola

Torna su
MonzaToday è in caricamento