Jack Pepper conquista il titolo mondiale di "campione" di Peperoncino

Giancarlo Gasparotto, residente in Brianza, ha mangiato 15 piccantissimi peperonicini in due minuti

Giancarlo Gasparotto (Foto da Facebook)

In due minuti ha ingerito quindici peperoncini Bhut Jolokia, il quarto tra i più piccanti al mondo nella scala Scoville, e si è guadagnato il titolo di Campione del Mondo. 

Giancarlo Gasparotto, in arte Jack Pepper, residente in Brianza, a Ronco Briantino, lo scorso 19 agosto a Tarquinia Lido, nell'ambito del Peperoncino festival si è guadagnato il titolo strappando il Guinness Mondiale allo statunitense Kevin 'L.A. Beast' Strahle.

Complessivamente il campione brianzolo ha mangiato 130,38 grammi di Bhut Jolokia, considerato uno tra i peperoncini più piccanti al mondo. Nato a Isernia Jack Pepper, giardiniere di professione, vive a Ronco Briantino, in Brianza. Il campione aveva dato prova delle sue qualità già lo scorso anno, a settembre, quando in provincia di Cosenza aveva ingerito quasi un chilo (900 grammi) di Diavolicchio Calabrese, aggiudicandosi il titolo italiano di Mangiatore di Peperoncini.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Mankai, il superfood che vuole sostituire la carne

I più letti della settimana

  • Morta Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene combatteva contro il cancro

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Ferragosto a Monza: le migliori cose da fare

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Ladri si lanciano dal balcone per sfuggire ai carabinieri, 31enne resta a terra: arrestato

Torna su
MonzaToday è in caricamento