Vede i ladri arrampicarsi e chiama i carabinieri: due arresti dopo inseguimento

Si tratta di due giovani cittadini colombiani che avevano colpito un appartamento in via Toti

La refurtiva recuperata

Si sono arrampicati sulla facciata di un condominio di via Toti e hanno raggiunto un'abitazione al primo piano del complesso dove stavano per portare a termine un furto. I due ladri però sono stati interrotti dai carabinieri che li hanno sorpresi nell'abitazione e li hanno inseguiti fino ad arrestarli.

E' successo nel pomeriggio di lunedì 11 marzo, a Carate Brianza. A lanciare l'allarme e avvisare i militari dell'Arma di quanto stava accadendo è stato un condomine che si è accorto dei due malviventi, due giovanissimi cittadini colombiani. 

Dopo un breve inseguimento a piedi i carabinieri sono riusciti a fermare i due topi d'appartamento che avevano con sè la refurtiva appena trafugata: si tratta di un computer portatile, una fotocamera, quattro bracciali in oro, sette anelli d'oro e centocinquanta euro in contanti. 

Proprio durante l'inseguimento per fermare e arrestare i due malviventi, di 21 e 19 anni, una vettura d'ordinanza della stazione dei carabinieri di Verano Brianza, impegnata nell'operazione, è rimasta coinvolta in un sinistro stradale in via Oberdan e, dopo lo schianto a un incrocio, si è ribaltata. Il bilancio è di due militari e una giovane ferita (Qui la notizia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre alla refurtiva appena trafugata i due ladri sono stati sorpresi con un piede di porco, un cacciavite e due paia di guanti da lavoro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

Torna su
MonzaToday è in caricamento