Tentano di far saltare la cassaforte del supermercato ma il colpo falllisce

Banda di malviventi in fuga a Desio

La cassaforte

Hanno usato una miscela gassosa per far saltare la cassa continua del supermercato SuperDì a Desio ma il colpo è fallito. Nonostante la banda di malviventi entrata in azione nella notte di giovedì abbia utilizzato una miscela di ossigeno e acetilene per innescare l'apertura del dispositivo di sicurezza e mettere le mani sull'incasso, la cassaforte è rimasta integra.

I ladri hanno dovuto ripiegare sulla fuga a mani vuote mentre in via Pallavicini arrivavano i carabinieri insieme ai vigili del fuoco. I militari dell'Arma della compagnia di Desio, dopo un sopralluogo, hanno riscontrato che il dispositivo di sicurezza era completamente integro e risultava soltanto annerito dall'esterno a causa del tentativo di manomissione.

Il colpo è fallito e ora i carabinieri indagano per rintracciare i responsabili.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Picchiano e feriscono una prostituta per rapinarla: la polizia di Stato arresta un richiedente asilo

    • Cronaca

      Rapinatori incappucciati puntano pistola contro benzinaio e lo derubano

    • Cronaca

      L'ultima tappa del Giro d'Italia parte da Monza: porte aperte in Autodromo

    • Cronaca

      Guida il taxi con la patente scaduta e senza assicurazione: maxi multa per un milanese

    I più letti della settimana

    • La metropolitana arriva a Monza, presentati i piani per il prolungamento della M1 e della M5

    • Salvo del Grande Fratello apre una nuova pizzeria in Brianza

    • L'ultima tappa del Giro d'Italia parte da Monza: porte aperte in Autodromo

    • Si barrica in casa e minaccia di far esplodere l'appartamento: carabinieri e vigili del fuoco in via Bonzi a Desio

    • Cena in Bianco, per il terzo anno la magia dell'unconventional dinner incanta Monza

    • Maxi sequestro di beni per un imprenditore brianzolo ritenuto vicino alla 'Ndrangheta

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento