Manda i nipotini a rubare polli, nonno ladro fermato dai carabinieri

Il furto a Ornago all'interno di una cascina

Ha portato i nipoti a rubare polli in cascina ma, mentre il nonno "ladro" e i ragazzini stavano per scappare, sono arrivati i carabinieri che li hanno bloccati. E' successo nella tarda serata di mercoledì a Ornago dove all'interno di un casolare in via Per Roncello sono arrivati i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vimercate.

I carabinieri si sono precipitati nei pressi della cascina in seguito all'allarme lanciato da un cittadino che segnalava la presenza dei ladri nell'area. Vicino al pollaio i militari hanno bloccato tre persone di origine slava e residenti a Cavenago Brianza: si tratta di nonno e nipoti di 13 e 16 anni, che si erano appena resi responsabili del furto di alcuni polli. I ragazzini, mentre il nonno li aspettava vicino alla macchina, avevano danneggiato la recinzione esterna della cascina e si erano introdotti nella proprietà. 

I tre sono stati condotti in caserma, segnalati all'Autorità Giudiziaria e poi rilasciati. La refurtiva è stata restituita al proprietario mentre l'auto su cui i ladri stavano per fuggire è stata sequestrata ai fini della confisca perchè interdetta alla circolazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Picchiano e feriscono una prostituta per rapinarla: la polizia di Stato arresta un richiedente asilo

    • Cronaca

      Rapinatori incappucciati puntano pistola contro benzinaio e lo derubano

    • Cronaca

      L'ultima tappa del Giro d'Italia parte da Monza: porte aperte in Autodromo

    • Cronaca

      Guida il taxi con la patente scaduta e senza assicurazione: maxi multa per un milanese

    I più letti della settimana

    • La metropolitana arriva a Monza, presentati i piani per il prolungamento della M1 e della M5

    • Salvo del Grande Fratello apre una nuova pizzeria in Brianza

    • L'ultima tappa del Giro d'Italia parte da Monza: porte aperte in Autodromo

    • Si barrica in casa e minaccia di far esplodere l'appartamento: carabinieri e vigili del fuoco in via Bonzi a Desio

    • Cena in Bianco, per il terzo anno la magia dell'unconventional dinner incanta Monza

    • Maxi sequestro di beni per un imprenditore brianzolo ritenuto vicino alla 'Ndrangheta

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento