Ladri in azione nel convento delle suore a Monza tra gli alloggi e il laboratorio

I malviventi sono entrati in azione domenica sera, durante l'ora di cena, mentre le sorelle erano in mensa

Ladri in azione a Monza dalle suore. Ignoti malviventi nella serata di domenica 3 novembre si sono introdotti all'interno dei locali della congregazione delle Suore Misericordine in via Messa e hanno forzato le porte di diversi alloggi al primo piano. In una delle stanze i ladri sono riusciti a trovare un portafogli con dentro cento euro e a portarlo via. Prima di andarsene poi hanno fatto visita anche al laboratorio situato al piano terra dove sono riusciti a mettere le mani su duecento euro.

Appena le suore si sono accorte della "visita" dei ladri hanno chiamato la polizia e sul posto è accorsa una volante della Questura di Monza che ha effettuato un sopralluogo. Secondo quanto ricostruito dalle indagini i malviventi si sarebbero introdotti nei locali della congregazione tra le 18.30 e le 19.30,  orario in cui le suore si sarebbero trovate nel locale refettorio per condividere la cena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai soldi della 'Ndrangheta alla fortuna dei ristoranti: sequestrati "giro-pizza" e 9 arresti

  • Incidente in moto in A4, morto Ernesto Galliani: 55enne lascia moglie e due figli

  • Viaggiano su auto piena di oro e soldi: 30enni fermati e denunciati per ricettazione

  • I soldi della 'Ndrangheta per aprire ristoranti: sequestro da 10 milioni, 9 persone in manette

  • Vimercate, sette ragazzini soccorsi da ambulanza a scuola per uno "strano" prurito

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard-rail: 55enne soccorso in Valassina

Torna su
MonzaToday è in caricamento