Sorprende i ladri mentre forzano la finestra di un vicino e chiama i carabinieri: un arresto

È successo domenica sera a Villasanta, due complici sono riusciti a farla franca

Immagine repertorio

Insieme a due due complici aveva forzato la tapparella e la finestra di un appartamento: stavano per mettere a segno un colpo, ma sono stati scoperti dai carabinieri e per uno di loro sono scattate le manette. È successo nella serata di domenica 24 febbraio in via Dei Tigli a Villasanta, nei guai un 26enne di Bollate, incensurato. La notizia è stata resa nota dai militari del gruppo Monza.

Ad accorgersi dei ladri e a chiamare i carabinieri è stato un  vicino di casa, sul posto sono intervenuti i militari della stazione cittadina che hanno bloccato il 26enne. I due complici sono riusciti a scappare, mentre per il 26enne sono scattate le manette: è stato trattenuto nelle camere di sicurezza e dopo il processo di convalida è stato ristretto nella casa circondariale di Monza. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cultura

    "Autismo in blue jeans", ecco la grande installazione in piazza a Monza

  • Cronaca

    Torna l'ora legale, domenica 31 marzo lancette avanti di un'ora

  • Cronaca

    Il lavoro in provincia poi la scuola di danza e il bed&breakfast: dipendente indagata

  • WeekEnd

    Cosa fare a Monza nel week-end: luoghi aperti dal Fai e gastronomia

I più letti della settimana

  • Travolta e uccisa da un autobus a Sesto San Giovanni, muore una donna di 60 anni

  • "Hanno azzannato e ucciso Iago", aggressione mortale a un cane a Busnago

  • Ladri sorpresi a rubare nei box di un condominio e arrestati a Monza

  • Schianto tra un'auto e un trattore a Cesano Maderno, ragazzi intrappolati tra le lamiere

  • Ladre si fingono volontarie Enpa e rubano una cagnolina da un appartamento

  • Presi i "professionisti" delle auto rubate: traditi dallo scotch con cui avevano "trasformato" la targa

Torna su
MonzaToday è in caricamento