In auto con una borsa piena di arnesi da scasso: 39enne fermato dalla polizia

A notare il pregiudicato a bordo della sua auto sono stati gli uomini della Squadra Investigativa del commissariato di Monza martedì mattina

Mentre stavano andando a effettuare un servizio di appostamento, i poliziotti della Squadra Investigativa del commissariato di Monza hanno incrociato sul loro cammino una vecchia "conoscenza". In via Manzoni gli agenti in borghese martedì mattina hanno notato la vettura di un pregiudicato noto per i suoi precedenti legati a furti e a reati contro il patrimonio. 

Così lo hanno seguito per capire dove fosse diretto. All'altezza di via Manzoni, a pochi passi dal centro storico del capoluogo brianzolo, il 39enne, italiano, è sceso dalla macchina con un grosso borsone al seguito.

Immediatamente fermato dai poliziotti, è stato controllato. All'interno della sacca c'erano diversi arnesi da scasso che l'uomo non avrebbe dovuto tenere con sè. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il bosco sul fiume trasformato nel mini market dell'eroina: una dose a 5 euro in pausa pranzo

  • Incidenti stradali

    Moglie e marito investiti da un furgone mentre attraversano: lei in coma, lui grave

  • Cronaca

    Nuovi interventi per mettere in sicurezza i ponti sulla Milano-Meda

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale per Stefano Iacobone, campione italiano di nuoto

I più letti della settimana

  • Schianto tra un'auto e un trattore a Cesano Maderno, ragazzi intrappolati tra le lamiere

  • Incidente mortale per Stefano Iacobone, campione italiano di nuoto

  • Ladre si fingono volontarie Enpa e rubano una cagnolina da un appartamento

  • Federica, uccisa dalla meningite a 24 anni

  • Presi i "professionisti" delle auto rubate: traditi dallo scotch con cui avevano "trasformato" la targa

  • Investita da un'auto mentre è in moto, 17enne finisce contro il guardrail

Torna su
MonzaToday è in caricamento