Salta un muretto per scappare dai carabinieri: ladro cade e si rompe un gomito

Quando ha visto i militari ha provato a fuggire

Quando ha visto i carabinieri ha iniziato a correre, ha tentato di saltare da un muretto ma è caduto a terra, fratturandosi un gomito. Rocambolesco tentativo di fuga terminato con l'arresto a Ronco Briantino nella giornata del 18 giugno.

I carabinieri della compagnia di Vimercate si sono presentati a casa di un 27enne condannato agli arresti domiciliari per notificargli il provvedimento di sospensione della misura con accompagnamento in carcere a causa di un furto in un negozio di cui era stato individuato come autore nell'ambito di una indagine condotta dai carabinieri della stazione di Bellusco.

Quando ha visto gli uomini in divisa il ragazzo ha tentato la fuga. Provando a saltare da un muretto per seminare i carabinieri però il giovane è caduto a terra e si è fratturato il gomito destro. Dopo essere stato accompagnato in ospedale a Vimercate per le cure mediche, il 27enne è finito in carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Maxi controllo in Brianza, 70 auto fermate in poche ore: multe e patenti ritirate per l'alcol

  • Precipita nel vuoto da una cascata di ghiaccio: Lorenzo muore sotto gli occhi dei suoi amici

  • Fermato mentre guidava sulla Milano-Meda, arrestato spacciatore a Bovisio Masciago

Torna su
MonzaToday è in caricamento