Salta un muretto per scappare dai carabinieri: ladro cade e si rompe un gomito

Quando ha visto i militari ha provato a fuggire

Quando ha visto i carabinieri ha iniziato a correre, ha tentato di saltare da un muretto ma è caduto a terra, fratturandosi un gomito. Rocambolesco tentativo di fuga terminato con l'arresto a Ronco Briantino nella giornata del 18 giugno.

I carabinieri della compagnia di Vimercate si sono presentati a casa di un 27enne condannato agli arresti domiciliari per notificargli il provvedimento di sospensione della misura con accompagnamento in carcere a causa di un furto in un negozio di cui era stato individuato come autore nell'ambito di una indagine condotta dai carabinieri della stazione di Bellusco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando ha visto gli uomini in divisa il ragazzo ha tentato la fuga. Provando a saltare da un muretto per seminare i carabinieri però il giovane è caduto a terra e si è fratturato il gomito destro. Dopo essere stato accompagnato in ospedale a Vimercate per le cure mediche, il 27enne è finito in carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

Torna su
MonzaToday è in caricamento